Storia

Storia

Gli albori e i Promotori del CFP

Il Centro fu promosso dalla POA, Pontificia Opera di Assistenza, con sede a Roma e presieduta a livello nazionale da Mons.Ferdinando Baldelli. Sul piano locale ebbe vita per iniziativa e impulso del Padre gesuita Rosario Chiomenti con il pieno appoggio dell'allora Arcivescovo di Ravenna Mons. Salvatore Baldassarri. Quest'ultimo mise a disposizione del Centro il complesso della Villa estiva del Seminario Arcivescovile di Ravenna.       

L'avvio ed i primi sviluppi

L'avvio come CAP, Centro di Addestramento Professionale, risale al 1958. La denominazione CAP si è poi evoluta a livello nazionale in CFP, Centro di Formazione Professionale, ad indicare un processo educativo più articolato e globale della persona.   

Nel frattempo la titolarità della gestione si era specificata in un ente nazionale promosso dalla suddetta POA, l'ENAP (Ente Nazionale Addestramento Professionale) con sede a Roma.

L'evoluzione del lavoro a Ravenna a metà degli anni '50

I promotori erano mossi dall'intento di rendere viva ed operante la presenza cristiana ed ecclesiale accanto agli operai e al mondo del lavoro in una fase di rapida trasformazione sociale. In particolare si era in un momento di transizione dall'attività prevalentemente agricola a quella industriale e successivamente agro - industriale.    

A Ravenna questo fenomeno era favorito e contrassegnato dalla presenza della SAROM e poi dall'arrivo del grande complesso petrolchimico dell'ANIC, facente capo all'ENI, nonché da numerose altre industrie significative sul piano locale e nazionale. Il tutto posizionato prevalentemente nell'ampio territorio del porto canale.

Il carisma di Padre Chiomenti

P. Rosario Chiomenti S.J. - Fondatore del Centro di Formazione Professionale ALFA di Piangipane (Ravenna)

La persona e la presenza a Ravenna di P. Rosario Chiomenti S.J. merita una particolare attenzione e a distanza di cinquant'anni aiuta a capire l'incisività del suo passaggio da Ravenna. Questo Centro di Formazione Professionale avverte la responsabilità di continuare ancora oggi la sua attività per rispondere con lo stesso spirito alle necessità di ordine sociale e umano del territorio, anche a fronte dei forti cambiamenti intervenuti nei successivi decenni e della crescente immigrazione.

Il personale del Centro di Formazione Professionale di Piangipane (Ravenna) continua ad essere grato a P. Rosario Chiomenti S.J. come al suo fondatore e si sente impegnato a continuare l'attività di formazione integrale dei propri allievi con il suo stesso spirito e con pari entusiasmo e dedizione.

La nascita dell'Opera Diocesana

Per quanto attiene alla vita e alla storia del Centro di Formazione Professionale merita di essere ricordata una data particolare: il 14 febbraio 1964 segna la nascita dell'Opera Diocesana per la Gioventù “Giovanni XXIII” per volontà e con decreto costitutivo dell'Arcivescovo Mons. Salvatore Baldassarri. Un atto con il quale l'Opera veniva eretta in persona giuridica con la titolarità della proprietà dell'intera struttura edilizia con l'annessa area verde.

Negli anni '80, l'Opera acquisiva dall'ENAP (Ente Nazionale Addestramento Professionale) anche la gestione diretta di tutta l'attività formativa, a seguito dell'avvenuto decentramento della Formazione Professionale dal Ministero del Lavoro alle Regioni a statuto ordinario.

Opera Diocesana Giovanni XXIII - via Piangipane, 429 - 48100 Piangipane (Ravenna) - Tel. 0544.418616 Fax 0544.418614
P.IVA 00866330392 - C.F. 80009250392 - web design Wafer